Monterosso

 

 

liguriain.wordpress.com

 

Salivo insieme a te

la lunga scala

che conduceva in alto,

a Monterosso.
 

Il muro, sul quale mi appoggiavo

tenendo la tua mano,

si affacciava sul mare trasparente

e i versi del poeta

tornavano alla mente

malinconici o disperati,

carichi di umanità.
 

Eugenio lì, a narrare,

a ricordare la tragedia vissuta,

i segni profondi

lasciati negli animi,

le ferite mai chiuse.
 

Con noi, a parlare di poesia,

di muri a secco e cocci di bottiglia,

di Clizia e di Drusilla.
 

A raccontare

di bufere e altro.

 

P.M.C.

Annunci

14 thoughts on “Monterosso

  1. Splendida visione poetica, ricca di suggestione, vista dai tuoi occhi e attraverso gli occhi di poesia, diventa regalo per noi.
    Brava Piera, grazie.
    Un abbraccio

    frantzisca

  2. Comunicato del 15 novembre 2009[..] Letteratura? Letteratitudine con Io ti perdono di Elisabetta Bucciarelli. Ritrovato, dopo che si era perso, il poeta a perdere. Montenevoso? Monte Nero? Monte Bianco? No, Monterosso. NOTIZIE IN BREVE DEL 15 novembre 2009 A L’Aquil [..]

  3. Tu salivi con in mente Lui che scendeva. Bella poesia che ricrea un’atmosfera letteraria, poetica e umana. E poi Monterosso è proprio un gran luogo.
    ciao
    franca

  4. Qualche anno fa sono stata nelle Cinque Terre, è una zona incantevole, ma tra le diverse località quella che mi ha affascinato in modo particolare è stata Monterosso; sarà stato per i paesaggi, splendidi, ma senz’altro anche perché lì ti sembra di percepire la presenza di Montale, la sua poesia, le sue esperienze.
    Un luogo in cui è bello ritornare.
    Grazie, Franca, a presto.  Piera 

  5. Carissima, non conosco la Liguria e le Cinque Terre e me ne dispiace. Da oggi penserò a Monterosso e alla tua splendida lirica che ci racconta il tuo incontro ideale con Montale.
    Forse da questo si riconoscono i poeti, dalla loro capacità di portare con loro, ovunque vadano, echi di poesie che si tramutano poi in nuove voci. Sono orgogliosa di esserti amica. Un abbraccio. ele

  6. Eleonora, non mettermi in imbarazzo… Ti ringrazio molto per questo bel commento e ti assicuro che IO sono felicissima della nostra amicizia. Un carissimo saluto. Piera

  7. Ciao Piera, l’immagine è molto molto suggestiva come la tua poesia, ha un’atmosfera malinconica e sognante. Non conoscevo il tuo blog, è bello, ti verrò a trovare. Grazie di cuore per la tua amicizia.
    Angela

  8. Lungo quella scala c’erano delle targhe  con alcuni dei suoi versi più famosi, come non provare delle emozioni intense?
    Un abbraccio, Rita, e a presto.
    Piera

  9. Ciao, Angela, bello vederti anche qui, mi fa molto piacere e ti ringrazio per le belle parole. Un grande "in bocca al lupo" per il tuo libro.
    Un caro saluto.  Piera

  10. Che bella… Le tue parole sono per me davvero musica. Come la tua amicizia che non mi hai mai fatto mancare.
    Un abbraccio, sono di nuovo qui anche se su un’altra piattaforma
    Baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...