Archivio | settembre 2015

22 settembre

 

Cercano spazio
le radici
intorno agli alberi
nel parco.

Robuste
ed evidenti in superficie
si espandono lente
ad occupare luoghi
ad altro predisposti.

Le ombre delle palme
si estendono sui prati
e là mi fermo
per osservarmi intorno.

Avverto la pace
ed il silenzio dell’ora.
Qualche foglia
incomincia a cadere.
Domani sarà autunno.

 

P.M.C.

Questa voce è stata pubblicata il 30/09/2015. 6 commenti

Un pezzo di paradiso

 

1

Alicudi

figlia di vulcano

di cui ancora conservi

mille tracce.

Terra di capperi

di gradini scoscesi

di paesaggi

che mozzano il fiato.

Terra

bagnata da un mare

che vive di misteri

le cui spiagge di sassi

raccontano

storie di millenni.

Quanto piacere ho gustato

in questi giorni

nell’arrampicarmi

e ogni passo in più

era una nuova conquista.

Ora son qui

a raccontare di te

della bellezza

che mi hai concesso

della gioia

che mi hai donato.

2

Mi piace camminare

accanto al mare

in quest’unica strada

pianeggiante

di Alicudi.

Vicino a me

le barche colorate

dei tanti pescatori,

visi vissuti

scuriti dal sole

e da troppa fatica.

Ogni barca un nome

ogni rete una vita.

E sulle spiagge

turisti distesi sulle rocce

e sui sassi.

Rocce laviche

rocce di storia antica.

Guardo i sentieri

i gradini di pietra.

Quanto sudore

per arrivare in alto

gioia pura

dopo la conquista.

E poi la sosta

lo sguardo che si perde

sul mare

e l’infinito

non sembra più lontano.

P.M.C.

Questa voce è stata pubblicata il 14/09/2015. 6 commenti