L’ultima amica

L’età dei vecchi
ha una sua malinconia,
diversa da quella dei ragazzi,
da quella dei bambini.

La malinconia dei vecchi
non scompare più,
diventa un’abitudine,
un’amica che segue il loro passo
e non li lascia mai.

La tristezza li affianca,
li avvolge dolcemente,
un bastone leggero
al quale si affidano,
sul quale si appoggiano.

L’amica discreta e paziente
del loro ultimo tratto di strada.

P.M.C.

Annunci

7 thoughts on “L’ultima amica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...