Soltanto un sogno

 

20170715_104740[1]

 

Questa notte ti ho incontrato,
caro padre mio,
e mi hai raccontato di te.
Mi hai narrato
i momenti più importanti
della tua vita,
mi hai parlato delle persone
a te più care,
hai pronunciato anche nomi
a me ignoti.

Tu mi guardavi, mi raccontavi
ed io, con un quaderno tra le mani
ed una penna azzurra,
prendevo nota,
fissavo tra le righe e nella memoria
le tue confidenze, i tuoi ricordi.

Poi sei andato via
ed in me veramente
è sorto col risveglio
il bisogno urgente di fermare
prima che per sempre svanisse
questo incontro con te.

Piera M. Chessa

Annunci

8 thoughts on “Soltanto un sogno

  1. Un sogno davvero commovente…Le persone più care sempre vengono a trovarci, spesso nei momenti nei quali ne avvertiamo più forte l’assenza! Questa corrispondenza di affetti, che va oltre la Vita, mi consola e rafforza in me la convinzione che nessuno è mai morto, finché c’è qualcuno che ancora lo ama…Grazie Piera!

    • Carissima Eleonora, il testo ha dato origine, senza che io lo volessi, ad un piccolo equivoco; leggendo il primo verso infatti sembra che il sogno sia avvenuto stanotte, in realtà lo scritto risale a qualche tempo fa, ed è vero che io ne scrissi subito dopo, ora invece l’ho riproposto con qualche piccola modifica, soprattutto nella struttura. La sostanza tuttavia non cambia minimamente.
      Grazie per il bel commento che mi trova del tutto d’accordo.
      Un forte abbraccio.
      Piera

  2. Cara Piera, un sogno che che commuove. Anche a me è capitato, sono sempre più convinta che le persone amate non sono mai morte … sono sempre con noi.
    Un abbraccio

    Graziella

    • Se sia un nostro bisogno o se sia vero non lo sappiamo, certamente però è consolante ed è di aiuto, soprattutto quando dei nostri cari sentiamo la mancanza in modo particolare.
      Ti ringrazio, Graziella.
      Piera

  3. Questi sogni che ci mettono in corrispondenza coi nostri cari sono sempre stupefacenti e misteriosi, perciò sentiamo il bisogno di fermarli sulla carta, come già facevi nel sogno. Commovente davvero!
    Franca

  4. Sì, i sogni sono un grande mistero, si è detto tanto di loro e tanto si è scritto, ma poi l’enigma rimane ed ognuno prova a cercare in sè delle risposte. A prescindere da tutto credo tuttavia che faccia bene sognare i propri cari, si ha bisogno di questi incontri.
    Grazie, Franca.
    Piera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...