2 giugno: Festa della Repubblica

foto da web

La festa della Repubblica è stata istituita il 2 giugno del 1949, esattamente tre anni dopo la nascita della Repubblica Italiana, avvenuta il 2 giugno del 1946 con un referendum istituzionale che coinvolgeva monarchici e repubblicani.

Fu un voto molto sentito dagli italiani, che andarono numerosissimi ad esercitare questo diritto. Il referendum si concluse in questo modo: i repubblicani ebbero 12.182.855 voti, i monarchici invece 10.362.709.

Il 2 giugno di quell’anno fu molto importante per altri due motivi: per la prima volta le donne ebbero diritto di voto, escludendo quello del 10 marzo dello stesso anno quando andarono a votare per le Elezioni amministrative in un certo numero di comuni italiani. Il secondo motivo riguarda la nascita dell’Assemblea Costituente, formata da 556 deputati, dei quali 21 erano donne, e che nacque col compito di lavorare alla prima stesura di una Costituzione per la Repubblica appena nata. Il primo incontro avvenne il 25 giugno del 1946; il 15 del mese successivo venne costituito un gruppo, molto più ristretto, di 75 padri costituenti, di cui fecero parte anche cinque donne. Il loro lavoro si concluse negli ultimi giorni del dicembre del 1947. La Costituzione entrò in vigore il primo gennaio del 1948.

Da quel lontano 2 giugno del 1949, il nostro Paese festeggia tutti gli anni la nascita della Repubblica italiana. I festeggiamenti principali avvengono a Roma, ma sono diffusi nelle varie regioni un po’ ovunque.

Nella Capitale il Presidente Mattarella si è recato anche oggi presso l’Altare della Patria e ha deposto una corona d’alloro sopra la tomba del Milite Ignoto, che rappresenta tutti i soldati caduti in guerra e mai riconosciuti. Mentre le frecce tricolori, cioè la pattuglia acrobatica dell’Aeronautica Militare Italiana, sorvolavano il centro di Roma rallegrando il cielo con i colori della nostra bandiera.

Piera M. Chessa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...