9 maggio: il giorno della tua nascita

In questo giorno dedicato al ricordo
ho tra le mani una fotografia,
voglio guardarla mentre scrivo di te,
un grande aiuto per me nel parlarti,
nel provare a risentire
la tua voce ora lontana,
nel rivedere i tuoi occhi castani
da giovane, vivaci e luminosi,
da anziana, spesso tristi.

E quel tuo sorriso mesto,
diverso dalle antiche risate
così contagiose da suscitare
in noi il riso, ignari del motivo
che le aveva provocate,
mentre il tuo tempo scorreva
veloce e con fatica.

Tu, mamma Nina,
così diversa nei tuoi ultimi
anni, così lontana
con gli occhi e con la mente,
eppure così vicina e amata
proprio come una figlia,
accudita e accompagnata
nell’ultimo tratto della vita.

Piera M. Chessa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...